Il rinnovo del contratto nazionale di lavoro dei metalmeccanici

Il 20 gennaio 2008 è stata firmata dalle parti sociali (Fiom-Cgil, Fim-Cisl, Uilm-Uil, Federmeccanica e Assistal), con la mediazione del Ministro del lavoro Cesare Damiano, l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto collettivo di lavoro per le industrie metalmeccaniche (…)
Continua la lettura di questo articolo all’indirizzo
http://www.eurofound.europa.eu/eiro/2008/02/articles/it0802039i_it.htm